Mangia Bevi e Bici: domenica 11 settembre

mangia e bevi - 1

Mangia, Bevi e Bici 2016: dai ravioli di zucca al fritto misto di lago, pedalando nell’arte contemporanea.
Mangia Bevi e Bici tutto pronto, o quasi: si lavora intensamente, in questi giorni, per ultimare i preparativi di una sesta edizione davvero speciale. La pedalata enogastronomica e culturale del Lago Maggiore, in calendario domenica 11 settembre, si annuncia come una giornata unica, all’insegna del cicloturismo, ma anche della buona tavola.
Da Ispra, la Libereria e la Bottega del Romeo hanno allestito una rete di partner e collaboratori davvero importante, al fine di valorizzare un territorio, quello del Varesotto e del Basso Verbano, utilizzando la bicicletta per meglio apprezzare le sue bellezze artistiche e naturali e degustare alcune eccellenze enogastronomiche.
Tre i percorsi disegnati per Mangia Bevi e Bici 2016, di 25, 35 e 45 chilometri, da completare tutti con molte ore a disposizione: pedalare alla Mangia Bevi e Bici vuol dire prendersi del tempo e condividere con altre persone soste culturali, paesaggi, colori e sapori.
Dai ravioli di zucca al risotto al pesce persico, dai formaggi tipici alle carni cucinate con le erbe dei nostri campi, dal fritto misto di lago ai dolci più prelibati: la lista del menù 2016 di Mangia Bevi e Bici è davvero ricca.
L’enogastronomia, poi, si sposa con la cultura, in particolare con l’arte contemporanea che è il tema della sesta edizione di Mangia Bevi e Bici: per conoscere aspetti inediti di artisti famosi, come Lucio Fontana a Comabbio, Mario da Corgeno, Giancarlo Sangregorio a Sesto Calende, Michele De Lucchi ad Angera, fino alle scoperte più sorprendenti come le opere in legno di Cosimo Damiano Latorre, esposte a Ispra.
La bicicletta è uno strumento per vivere, conoscere e apprezzare tutto questo, il fiore all’occhiello di un territorio che ha grandi potenzialità turistiche ancora tutte da sviluppare: la LibEreria e la Bottega del Romeo credono in tutto questo così come la rete di partner e produttori locali che collaborano a questo evento.
Per partecipare a Mangia Bevi e Bici è necessario iscriversi: la quota di partecipazione (che comprende i ticket per le degustazioni, le visite culturali esclusive e un omaggio finale) è di 28 euro per gli adulti (con sconto per i soci Fiab) e di 15 euro per i ragazzi sotto i quindici anni.
Per informazioni e prenotazioni: lalibereria@bottegadelromeo.com, 0332/780285, 348/8516760.

Questo il volantino della manifestazione.