Cicloturismo

no luna

LUNA PIENA A FORTE DI ORINO

Una splendida serata estiva ha trasformato una classica uscita in qualcosa di insolito. Otto soci hanno “sfidato” il buio ed al calare dell’oscurità è iniziata la pedalata. Complice la frescura notturna ed il ritmo rilassato la salita fino al belvedere è stata estremamente piacevole. Qui posate le bici ed “inforcato” i cellulari per le foto di rito, il panorama nitido…

Leggi tutto
treno + bici

TRENORD: PORTE IN FACCIA AI CICLISTI

Trenord celebra la giornata mondiale della bicicletta del 3 giugno a suo modo: vieta il trasporto bici sui treni. Piccola cronaca di una giornata grigia:  giovedì 4 giugno è un giorno piovoso. Per tornare a casa a Varese, come ogni giorno lavorativo degli ultimi 15 anni, percorro in bici la breve distanza tra la centrale Piazza S.Giovanni e la stazione…

Leggi tutto
IMG_20200602_162804 - Copia (FILEminimizer)

GITA IN BICI AI TEMPI DEL VIRUS

Una escursione breve raccontata a due voci [Leo] Quella del 2 giugno è stata una piccola gita cicloturistica da post-confinamento. Rigorosamente nella provincia di Varese e tra congiunti, ovvero due nuclei familiari: Elisabetta e Pio e la di lui sorella Matilde con me e i figli Andrea e Laura.  Il luogo di partenza è Brezzo di Bedero, che sarà anche…

Leggi tutto
lago maggiore mappa ciclabile - 1

CICLOVIE DEL LAGO MAGGIORE: TRA PROGETTI E REALTA’

L’Auditorium della Club House del JRC di Ispra strapieno all’incontro pubblico di venerdì 21 febbraio 2020 ed i molti amministratori locali presenti testimoniano il successo dell’iniziativa congiunta della sezione FIAB Lago Maggiore con Libereria e  Bottega del Romeo  per stimolare il territorio a discutere di un futuro più a misura di bicicletta. Due ciclovie in progetto nel Basso Verbano: l’una correrà parallelamente alla sponda…

Leggi tutto
CR20 logo

In Friuli il Cicloraduno Fiab

Pordenone dal 24 al 28 giugno sarà la base del Cicloraduno Fiab 2020. Il comitato organizzatore sta lavorando alacremente per ospitare al meglio i soci Fiab desiderosi di pedalare insieme in quel bellissimo angolo d’Italia. Questo è un estratto della lettera che la Presidente di Fiab Pordenone Luana Casonatto ci ha inviato oggi. “… come sapete da  2 settimane circa sono aperte…

Leggi tutto
sogni_son_desideri3

L’ AIDA a Varese

Sabato 14 dicembre nella sede di Fiab Varese – Ciclocittà ci siamo scambiati i tradizionali Auguri di fine anno con un regalo ai nostri soci e a tutti i curiosi di cicloturismo: l’incontro sulla Ciclovia AIDA a cura di Michele Cremonesi, uno degli ideatori e dei principali attivisti di FIAB che lavorano a questo progetto. L’idea di una Ciclovia di 900 km che attraversa…

Leggi tutto
strona9

VAL STRONA, LA “COLLODI” PIEMONTESE

Si è conclusa positivamente la gita di sabato 13 luglio in Val Strona nella provincia del Verbano Cusio Ossola, una giornata un po’ diversa alla scoperta di bellezze dietro l’angolo ma che non tutti conoscono.  Eroici i nostri 18 grimpeurs (tra cui un tostissimo 78enne) che, nonostante il caldo, hanno affrontato coraggiosamente i 1100 mt di dislivello da Verbania a…

Leggi tutto
VS2

VALSESIA, TRA ARTE E NATURA

29 e 30 giugno – La Valsesia ci riporta immediatamente agli sport invernali o alle discese in rafting o kayak. E’ meno immediato invece pensarla come meta di cicloturismo alla scoperta delle sue bellezze naturali ed artistiche. Decidiamo quindi di proporre una due giorni su due ruote con meta principale il Sacro Monte di Varallo scegliendo Arona come punto di…

Leggi tutto
TIAD 3

CICLOVIAGGIO: DAL TIRRENO ALL’ ADRIATICO

Bellissima pedalata di nove giorni (28 maggio – 5 giugno) tra i due mari superando l’Appennino con i suoi aspri saliscendi, dislivello 6300 mt, lunghezza 550 km, attraversando la Val d’Orcia, la Val di Chiana e la Val Teverina, partendo da Grosseto martedì 28 maggio, dove sono arrivati i cicloenogastroturisti con il treno, trovando le bici trasportate dal furgone che è…

Leggi tutto
Al lago

CICLOVIA della VAL BREMBANA – lungo la ex-ferrovia, da Zogno a Piazza Brembana, poi sino al lago di Cassiglio

L’arrivo in auto a Zogno non è stato dei più felici: fermi o in coda a passo d’uomo per alcuni km., complice la festa di una frazione del paese. Finalmente scaricate le bici e lasciate l’auto e il furgone in un’area di sosta all’ingresso, dopo aver attraversato un mercato affollato, abbiamo imboccato la Ciclovia della Val Brembana sviluppata quasi tutta lungo…

Leggi tutto