BIKE TO WORK: IL WORKSHOP DEL 21 SETTEMBRE

BTW1 - 1

Nel pomeriggio di venerdì 21 settembre a Varese in via Dunant 7, presso il Collegio Cattaneo di Uninsubria, si terrà un Workshop sul tema  “Bike To Work” nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità (SEM):  QUI il programma dettagliato dell’incontro, che intende iniziare una attività di proposta e monitoraggio verso lavoratori e datori di lavoro, guardando in particolare alle esperienze del confinante Canton Ticino.

L’utilizzo della bici come mezzo di trasporto ha ampi margini di crescita, soprattutto nella intermodalità: Mix and Move è lo slogan della SEM del 2018 (video).

Attualmente nella zona di Varese il Bike To Work è una pratica molto minoritaria nell’ambito degli spostamenti casa-lavoro; tuttavia diversi soci di Fiab Ciclocittà  (Daniele, Ettore, Fabio, Gigio, Leonardo, Marco, Mauro, etc. )  sono pendolari in bici, solitamente in abbinamento con il treno.

Gli effetti positivi per il singolo (salute, risparmio, divertimento) e per la società (meno traffico, meno malattie per sedentarietà, più benessere che si traduce in maggior produttività) spiegano perché in alcuni contesti il Bike To Work è seriamente incentivato: è il caso ad esempio del Bike To Work in Svizzera.

Per iniziare:  ci sono i consigli di Bikeitalia, e il bel libro di Emilio Rigatti “Minima Pedalia”  (Ediciclo editore), che ha una parte finale intitolata “Manuale per smettere di andare in automobile” in cui si legge: “Smettere è possibile. Io ho verificato che l’abbinamento tra salute, piacere dell’andare, gioco, risparmio mi ha portato ad un punto tale che quando devo salire in auto lo faccio con fastidio.   Anzi: con grande fastidio”

LS

 

BTW2 - 1 BTW3 - 1

BTW ADV

BTW DONNA

BTW UOMO