BICI E PELLEGRINAGGI

santiago

Papa Francesco – cui la Fiab ha voluto donare la tessera n°1  del 2016 – ha da poco aperto l’anno del giubileo. Ma sono già diversi anni che camminatori e pedalatori, più o meno devoti, hanno ripreso a percorrere le antiche vie dei pellegrinaggi medievali.

Lo scorso agosto 2015 Marco Zanini ha raggiunto Roma da Varese, pedalando lungo la Francigena: il suo interessante racconto, con foto molto suggestive, è sul sito di Cyclhub, qui.

Risale invece al 2005 il mio pellegrinaggio sul Camino di Santiago, con l’amico senese  Andrea, da Pamplona a Santiago de Compostela ( questo il mio racconto di viaggio, con qualche riflessione su cristianesimo, islam, guerre di religione).
Il camino di Santiago ad oggi ha una capacità attrattiva e organizzativa superiore rispetto alla Francigena, e ha ispirato diversi libri (tra gli altri “la via lattea” di Odifreddi e Valzania con contributo di Franco Cardini) e film (“il cammino di Santiago” di Martin Sheen).

Speriamo che anche la Francigena si affermi definitivamente come percorso per chi ama il tempo lento della riflessione, del dialogo con se stessi, con gli altri, con la natura.

leonardo savelli

Bicihome-Camino-Santiago-en-Bici