energia

illich - 1

IVAN ILLICH E LA SOCIETA’ DEL “TROPPO”

“Elogio della bicicletta“ (*) di Ivan Illich (1924-2002, libero pensatore, “anti-sistema” diremmo oggi) è uno di quei libri che ho letto molto tempo dopo l’acquisto in libreria. Ne ero un po’ diffidente, ma sbagliavo.  Scritto nel 1973 (titolo: Energie et équité), tratta in modo profetico di problemi con i quali siamo ancora oggi drammaticamente alle prese, ovvero le interconnessioni tra libertà…

Leggi tutto