FIAB PER IL SI’ AL REFERENDUM DEL 17 APRILE

Unknown (1)

Per la prima volta in Italia domenica 17 aprile si voterà per un referendum abrogativo promosso dalle Regioni. Si tratta di un quesito che riguarda le concessioni per estrazione di gas e petrolio entro le 12 miglia dalla costa. La vicenda e alcuni dettagli sono spiegati da questo articolo su Internazionale. In sintesi le regioni costiere più coinvolte (Emilia-Romagna, Abruzzo, Puglia,Basilicata, Sardegna, Veneto, etc.) hanno reagito a provvedimenti governativi a favore delle estrazioni di idrocarburi dal mare in modo tale che lo scorso dicembre il governo ha parzialmente ritirato tali misure legislative, lasciando sul campo il solo quesito referendario per cui si voterà il 17 aprile.

Fiab-onlus ha deciso di aderire al  Manifesto del comitato per il SI’ al referendum contro le trivellazioni, in virtù della propria natura di associazione ambientalista e in sintonia con alcune associazioni Fiab locali già impegnate nelle campagna contro le trivellazioni lungo le coste italiane.